info@malagutigarlassi.com
+39 0522 184 1727

Single Blog Title

This is a single blog caption

Grecia: tassazione sulla ricchezza

ricchezzaIl nuovo Ministro delle Finanze greco, Yanis Varoufakis, ha detto che la Grecia sta valutando una “tassa straordinaria” sui soggetti ricchi, per ampliare i flussi di entrate del nuovo governo di sinistra.

I commenti sono avvenuti nel corso di un’intervista con la stazione televisiva greca SKAI TV il 28 febbraio. Varoufakis ha sostenuto che l’obiettivo principale è quello di tassare le persone “che hanno i soldi, ma non hanno mai pagato.” Questo prelievo si applica sopra ad una specifica soglia di reddito, ha affermato, ma non ha fornito ulteriori dettagli sulla proposta. Per supportare i contribuenti a basso reddito, il governo cercherà di riportare la soglia esente ad EUR 12,000 (USD13,350) come contributo speciale di solidarietà, un prelievo progressivo di “crisi”, introdotto nel 2011, che è riscosso ad un’aliquota del 1 – 4 %, oltre all’imposta sul reddito.

Ha anche brevemente discusso la politica degli introiti del governo sull’imposta sul valore aggiunto (IVA), affermando che, nell’ambito di colloqui con la Commissione europea, il governo dovrà rivedere alcune aliquote agevolate applicate su una gamma più ampia di prodotti e servizi, portando il regime IVA della Grecia più rispondente ai sistemi IVA degli altri Stati membri dell’Unione europea. Con riferimento alle regioni frontaliere greche, ha affermato che il governo si oppone all’aliquota IVA crescente su medicine, cibo e libri.

Leave a Reply