info@malagutigarlassi.com
+39 0522 184 1727

Single Blog Title

This is a single blog caption

Il Guatemala aderisce all’accordo commerciale tra EFTA e America Centrale

imagesIl Guatemala ha aderito all’accordo di libero scambio tra l’EFTA (European Free Trade Association) e l’America Centrale attraverso un protocollo firmato il 22 giugno 2015.

I ministri di Islanda, Liechtenstein, Norvegia, Svizzera, Costa Rica, Panama e Guatemala hanno firmato il protocollo di adesione. L’accordo di libero scambio ha ad oggetto il commercio di beni e servizi, l’agevolazione degli scambi, la concorrenza, la proprietà intellettuale, gli appalti pubblici e lo sviluppo sostenibile.

I negoziati tra l’ETFA e quattro stati centroamericani sono stati avviati nel novembre 2011. Nel 2012 e’ stato raggiunto un accordo tra l’EFTA e Costa Rica e Panama. I negoziati con il Guatemala si sono conclusi nel novembre 2014, mentre i negoziati con l’Honduras sono stati sospesi.

L’accordo di libero scambio originale e’ entrato in vigore nel mese di agosto 2014 per Costa Rica, Panama, Norvegia, Liechtenstein e Svizzera, e nel mese di settembre 2014 per l’Islanda.

L’adesione del Guatemala diverra’ effettiva dopo che le procedure interne necessarie saranno portate a termine.

Nel 2014 il valore complessivo degli scambi di merci tra gli Stati dell’EFTA e il Guatemala è stato valutato pari a 121 milioni di dollari Usa. Lo scorso anno il valore delle esportazioni dagli Stati membri dell’EFTA verso il Guatemala e’ stato pari a 49 milioni di dollari Usa, con importazioni per un valore pari a 72 milioni di dollari Usa. Nel 2014, il commercio totale di merci tra gli Stati dell’EFTA e i tre paesi centroamericani (Costa Rica, Guatemala e Panama) ha raggiunto un valore pari a 890 milioni di dollari Usa.

Leave a Reply