info@malagutigarlassi.com
+39 0522 184 1727

Single Blog Title

This is a single blog caption

Messico: pianificazione fiscale per le SEZs

untitledLourdes Medina Valdés, componente della Commissione Finanze della Camera dei Deputati del Messico, ha detto che il Paese dovrebbe concentrarsi sulla creazione di zone economiche speciali (SEZs) con lo scopo di promuovere la crescita economica e l’occupazione.

Ha spiegato che il Governo ha bisogno di trovare nuovi metodi attraverso cui sostenere l’attività economica, anziche’ contare sugli investimenti finanziati dagli introiti del petrolio. Secondo il parere di Lourdes Medina Valdés, le Special Economic Zones (SEZ) del Messico dovrebbero ricalcare i modelli gia’ adottati da Cina e India.

Secondo la proposta di Valdés, le società operanti in queste Special Economic Zones andrebbero a beneficiare di un’IVA a tasso zero e di esenzioni dalle imposte sugli scambi commerciali. Inoltre, l’aliquota di imposta sul reddito delle persone fisiche non andrebbe a superare il 12%, e le società sarebbero soggette ad un’aliquota non superiore al 16%.

Alla fine dello scorso anno il Segretario delle Finanze e del Credito Pubblico messicano Luis Videgaray Caso ha detto che il Messico intende creare tre zone economiche speciali nelle aree più povere del Paese. Queste Special Economic Zones, che verranno probabilmente situate negli stati meridionali di Guerrero, Chiapas e Oaxaca, hanno lo scopo di favorire lo sviluppo di queste regioni piu’ povere.

Leave a Reply