info@malagutigarlassi.com
+39 0522 184 1727

Single Blog Title

This is a single blog caption

Nuova Zelanda: approva la variazione sull’imposta fondiaria

ptIl 23 settembre del 2015 l’Inland Revenue Department (IRD) della Nuova Zelanda ha annunciato che i due nuovi provvedimenti, Land Transfer Amendment Act 2015 e il Tax Administration Amendment Act 2015 sono stati approvati con decreto reale per la conformità fiscale degli investitori immobiliari.

Dal 1 ottobre 2015, secondo la nuova legislazione, si applicano tre modifiche ai contribuenti sulle proprietà diverse dalla residenza principale:

  • Le informazioni verranno trasmesse alla Land Information New Zealand (LINZ) sui trasferimenti di proprietà come parte del processo usuale di trasferimento. Nel dettaglio, le persone che trasferiscono i beni (diversi dai cittadini neozelandesi che trasferiscono la loro residenza principale) devono fornire: il loro New Zealand IRD number e il loro codice fiscale del paese d’origine se sono attualmente residenti fiscali all’estero.
  • Per garantire che le norme anti-riciclaggio della Nuova Zelanda si applichino ai non residenti, prima di acquistare una proprietà, questi ultimi dovranno avere un conto corrente bancario in Nuova Zelanda prima di poter ottenere un New Zealand IRD number.
  • Sarà introdotto un nuovo controllo sulle vendite di immobili residenziali, in base al quale i guadagni provenienti da immobili residenziali venduti entro due anni dalla data di acquisto saranno tassati, a meno che la proprietà non sia la dimora abituale del venditore, sia stata ereditata o trasferita come parte di un accordo sulla divisione di una proprietà.

Leave a Reply