info@malagutigarlassi.com
+39 0522 184 1727

Single Blog Title

This is a single blog caption

Unione Europea: serve trasparenza sulla Corporate Tax

imagesX0FIN5Y1La Commissione Europea ha stabilito un elenco di riforme fiscali prioritarie per gettare “le basi per un approccio più equo e trasparente alla tassazione nell’Unione Europea”, concentrandosi in particolare sulla tassazione delle imprese.

In un recente dibattito sulla questione, i Commissari Europei dei 28 Stati membri hanno convenuto che il lavoro della Commissione dovrebbe mirare a garantire che le imprese vengano tassate nel momento in cui vengono svolte attivita’ economiche. E’ stata convenuta la necessita’ di rafforzare la legge per garantire il pagamento di un’imposta “equa” da parte delle imprese, cosa che richiedera’ maggiore trasparenza.

La Commissione ha annunciato l’intenzione di presentare il “Tax Transparency Package” a marzo 2015, e, poco dopo, verra’ annunciata una seconda serie di misure in materia di tassazione delle imprese, tenendo conto dei lavori svolti da parte dell’Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico in materia di erosione della base imponibile e spostamento dei profitti (BEPS).

Pierre Moscovici, Commissario UE per gli affari economici e finanziari, la fiscalità e le dogane, ha detto: “E ‘tempo di iniziare una nuova era di apertura tra le amministrazioni fiscali e una nuova era di solidarietà tra i governi, al fine di garantire un’imposizione equa per tutti. La Commissione è impegnata a garantire il massimo livello di trasparenza fiscale in Europa”.

Valdis Dombrovskis, commissario europeo, ha spiegato: “un’Europa prospera ha bisogno di sistemi fiscali equi, trasparenti e prevedibili, per consentire alle imprese di investire e per aiutare i consumatori a ritrovare la fiducia. Al fine di garantire un mercato interno piu’ equo, vogliamo stabilire una maggiore trasparenza fiscale all’interno dell’Unione Europea e nel mondo”.

Leave a Reply